Intervista a Laura Campanello per officinafilosofica.it

Il filosofo è colui che propone questo decentramento e uno sguardo dall’alto mettendoti in discussione come faceva Socrate, ma è anche quello che, laddove tutti tendono a semplificare, riporta la complessità nel suo valore.
Il pensiero filosofico che vorrei esprimere è quello di non evitare di porsi delle domande sulla vita , anche le più scomode, che peraltro spesso l’esistenza ci pone : se cerchiamo di rispondere concretamente e ogni giorno con il nostro modo di esistere, forse abbiamo la possibilità di una vita un po’ più piena, più autentica, addirittura più felice e non ci saremo dimenticati di vivere che è molto più interessante che ricordarsi che dobbiamo morire.

Leggi l’ intervista